L’una Vermentino Toscana IGT

|L’una Vermentino Toscana IGT
L’una Vermentino Toscana IGT 2017-06-28T20:43:52+00:00

L’UNA VERMENTINO TOSCANA IGT

Fresco e sapido, dotato di piacevolezza e carattere

L’Una è un vino  Bianco ad Indicazione Geografica Tipica Toscana, prodotto da una attenta selezione di uve del vitigno Vermentino.

E’ un vino che contiene pochissima anidrite solforosa, un terzo di quella consentita dalla legge, sicuramente non procura quei fastidiosi mal di testa spesso provocati dai vini bianchi con alte percentuali di solforosa. L’uva viene raccolta a mano e selezionata prima di essere pressata, ciò consente di controllare la qualità delle uve utilizzate e di non dover eccedere con i prodotti chimici, usiamo solo lieviti indigeni per offrire ai nostri consumatori un vino non solo profumato e gustoso ma anche sano.

La produzione delle uve e la vinificazione avvengono secondo il disciplinare biologico che impone numerosi divieti nell’utilizzo di  sostanze chimiche. In agricoltura biologica infatti non si utilizzano sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere), e neppure Organismi Geneticamente Modificati (OGM). A Poggio La Luna ci impegniamo nella produzione di vino biologico per offrire al consumatore un prodotto naturalmente sano.

Elisabetta Tommasoni

L’una Vermentino Toscana IGT

Di colore giallo luminoso. Il bouquet si caratterizza per le note floreali e fruttate arricchite da intriganti sfumature minerali. All’assaggio decisamente fresco e sapido, dotato di piacevolezza e carattere, con intense note fruttate tra cui spiccano i ricordi di mela verde, melone e banana. Dotato di una buona struttura vino decisamente invitante e mai banale. Finale persistente e coerente con i sentori percepiti all’olfatto.

SCHEDA PRODOTTO

Il nostro vino

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica «Toscana»;
Zona di produzione: Scansano (GR) – Maremma Toscana;
Numero di bottiglie prodotte: 3.800;
Uvaggio: Vermentino;
Altitudine media dei vigneti: 270 Metri s.l.m.;

Resa per ettaro: 70 q;
Densità di impianto: 4.500;
Sistema di allevamento: Cordone Speronato;
Vinificazione: Raccolta e conservazione delle uve con ghiaccio secco. Pressatura a bassa temperatura in atmosfera inerte. Fermentazione del mosto fiore a temperatura controllata (max 16 °C);

Fermentazione malolattica: non svolta;
Maturazione: In acciaio per sei mesi con le fecce fini;
Imbottigliamento: Mese di marzo successivo alla vendemmia;
Temperatura di Servizio: 12° C;
Gradazione alcoolica: 13%;
Anidride solforosa totale: 61mg/l.