Termini e condizioni

|Termini e condizioni
Termini e condizioni2016-12-15T13:55:35+00:00

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Condizioni di vendita valide per l’acquisto su www.poggiolaluna.it

1 Obblighi dell’acquirente

1.1 Il consumatore e/o cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 4, 5, 52 e 53 del D.Lgs. 206/2005.

1.2 È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. Il Cliente solleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

2 Efficacia e modifica delle condizioni generali di vendita

2.1 Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali di contratto.

2.2 Le condizioni generali sono disponibili sul sito per essere agevolmente lette dal Cliente prima di effettuare l’acquisto di un prodotto, accettate unitamente all’inoltro dell’ordine d’acquisto, memorizzate sul proprio computer e riprodotte su supporto cartaceo tramite stampa del file in cui sono contenute.

2.3 Le condizioni applicabili alla vendita dei prodotti sono quelle pubblicate sul sito alla data dell’ordine relativo ai prodotti. Il Cliente, pertanto, dovrà effettuare le operazioni di cui sopra prima di procedere all’acquisto.

2.4 Inoltrando l’ordine a Azienda Vitivinicola Poggio La Luna di seguito per brevità menzionata come Poggio La Luna il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita.

La nullità di una o più clausole non comporta la nullità del contratto.

3 Modalità di pagamento

3.1 Il pagamento dei prodotti acquistati può avvenire solo tramite carta di credito, PayPal e bonifico bancario.

3.2 Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento carta di credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, la relativa società emittente provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato e delle spese di spedizione.

In nessun momento della procedura di acquisto Poggio La Luna è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito della società emittente la carta che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Poggio La Luna conserverà tali dati. In nessun caso Poggio La Luna può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito.

3.3 La scelta della modalità di pagamento con moneta elettronica tramite il servizio PayPal prevede l’apertura, da parte del Cliente, di un conto su PayPal e l’accettazione delle regole del relativo servizio.

3.4 Il Cliente si impegna, su richiesta del Venditore, a inviare copia del documento d’identità comprovante l’effettiva titolarità della carta di credito utilizzata, restando inteso che, in mancanza dell’invio richiesto, il Venditore potrà rifiutare il pagamento e cancellare l’ordine.

3.5 Qualora il Cliente si dovesse avvalere del diritto di recesso di cui al punto 5 delle presenti Condizioni Generali, l’importo da rimborsare sarà accreditato dal Venditore, sul conto corrente che il Cliente si impegna sin d’ora a fornire su richiesta del Venditore ai fini del rimborso.

3.6 Poggio La Luna non è responsabile dell’operato dei terzi che, in qualità di ausiliari autonomi, intervengono nella gestione o effettuazione delle operazioni di pagamento, di consegna della merce ed in ogni altra operazione connessa all’esecuzione dei contratti conclusi tramite il Sito.

4 Termini di consegna

4.1 La consegna viene effettuata tramite corriere espresso, pertanto non possono essere accettate le caselle postali. Si eseguono consegne solo sul territorio italiano.

4.2 La consegna della merce ordinata viene effettuata solitamente entro le 72/96 ore lavorative dal giorno successivo di partenza. Nelle isole ed in alcuni piccoli comuni, la consegna potrebbe necessitare di un giorno in più. Le consegne avvengono dal lunedì al venerdì.

Dopo che l’ordine sarà stato affidato al corriere per la consegna, riceverete un messaggio e-mail di notifica della spedizione. Poiché non sono ammesse consegne parziali, in caso di ordine con prodotti che hanno disponibilità differenti, farà riferimento il tempo di consegna più lungo. I tempi specificati devono intendersi come termini indicativi e possono subire variazioni in funzione della effettiva disponibilità dei prodotti.

4.3 Il costo del trasporto è evidenziato nel riepilogo carrello e specificato in una apposita voce in fase di ordinazione.

4.4 La consegna avviene tramite un Corriere incaricato da Poggio La Luna. Non è previsto un preavviso telefonico al Cliente da parte del corriere per concordare il giorno e la data di consegna. In caso di mancata consegna, a seguito del primo tentativo il Corriere lascia un modulo di “lasciato avviso” con l’invito al Cliente di contattare la filiale di zona per concordare la riconsegna e gli eventuali costi aggiuntivi. Qualora tutti i tentativi risultassero infruttuosi, entro le 24 ore successive all’ultimo tentativo di consegna il prodotto andrà in giacenza e, se non ritirato entro 2 giorni lavorativi, verrà restituito al mittente. In questo caso il destinatario dovrà sostenere tutte le spese di giacenza.

4.5 In presenza del Corriere il Cliente è invitato a controllare: che la quantità e la tipologia dei prodotti ordinati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto; e che l’imballaggio utilizzato per il trasporto risulti integro, non danneggiato, bagnato o comunque alterato, anche solo nei materiali di chiusura.

4.6 Eventuali anomalie devono essere immediatamente contestate per iscritto sulla bolla di consegna del Corriere. In mancanza di annotazione delle contestazioni, una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione.

5 Diritto di Recesso

5.1 Il diritto di recesso è regolato dal D.Lgs. 206/2005 e D.Lgs. 21/2014. Il Cliente (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo.

5.2 Per esercitare tale diritto il Cliente dovrà inviare a Poggio La Luna una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. La comunicazione del recesso dovrà pervenire a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Azienda Vitivinicola Poggio La Luna, Strada delle Ragnaie 58 – Scansano 58054 (GR). La comunicazione potrà essere anticipata anche tramite posta elettronica all’indirizzo indicato nella pagina contatti, purché confermata con raccomandata a/r entro 48 ore.

5.3 Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, Poggio La Luna provvederà al rimborso mediante Bonifico Bancario dell’intero importo già pagato, entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso e dal rientro del prodotto. Pertanto sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie (IBAN) sulle quali ottenere il rimborso.

5.4 Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Poggio La Luna accerti: l’utilizzo anche parziale del bene; la mancanza della confezione esterna; il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

Attenzione: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

Condizioni di Recesso

6.1 Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato; il diritto non si applica sui prodotti aperti; e il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti; Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, ove possibile, di inserirla in una seconda scatola. Evitare l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

6.2 A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente. La spedizione, fino all’attestazione di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Poggio La Luna darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, annullando contemporaneamente la richiesta di recesso.

6.3 Poggio La Luna non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risultino rovinati, Poggio La Luna provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, pari al valore del danno subito.

7 Reclami

7.1 Per qualsiasi problema inerente a prodotti già consegnati (prodotto danneggiato, materiale mancante, ecc.), vi preghiamo prima di contattare Poggio La Luna di fare riferimento al punto 4.5.

7.2 Le segnalazioni di eventuali anomalie e/o disservizi (merce ordinata mancante, staff poco professionale, corrieri poco affidabili, ecc.) verranno utilizzate per migliorare il servizio offerto.

7.3 I reclami possono essere presentati: per iscritto, spedendoli all’indirizzo Azienda Vitivinicola Poggio La Luna, Strada delle Ragnaie 58 – Scansano 58054 (GR); e via e-mail all’indirizzo di posta elettronica elisabetta@poggiolaluna.it.it.

Attenzione: Ricordiamo che ogni reclamo va sempre inviato completo dei riferimenti di chi lo inoltra (nome, cognome, indirizzo, telefono ed e-mail).

8 Cataloghi e siti internet

8.1 L’acquirente si rende edotto del fatto che informazioni contenute in cataloghi, brochures, articoli, siti internet di proprietà del Venditore ed indicanti tutte le informazioni tecniche relative al Prodotto sono da considerarsi indicative e non vincolanti per il Venditore. Quest’ultimo si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i cataloghi, le brochures, il sito internet a suo insindacabile giudizio e senza necessità di comunicazione all’utenza.

9 Privacy

9.1 L’Acquirente rilascia al Venditore il proprio consenso al trattamento, alla comunicazione ed alla diffusione dei dati forniti riguardanti la propria persona, dichiarando di aver avuto piena ed esaustiva conoscenza del contenuto e delle finalità del predetto trattamento così come previsto dall’art.10 D.Lgs. 196/2003, nonché dei diritti conferiti ex art.7 della suddetta norma, a tutela della riservatezza dei propri dati personali. Maggiori informazioni sulla privacy: https://poggiolaluna.it/informativa-privacy/.

10 Giurisdizione e foro competente

10.1 Il contratto di vendita tra il Cliente e Poggio La Luna si intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro competente del Venditore.

11 Prezzi di Vendita

11.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati nel sito www.poggiolaluna.it sono comprensivi di IVA ed ogni altra imposta.

12 Condizioni di Acquisto

12.1 Tutti i prezzi riportati nelle vetrine del sito, nelle schede prodotti e durante la fase d’acquisto sono indicati in Euro.

12.2 In caso di rilevata discordanza dei prezzi successivamente all’ordine di acquisto, il Cliente potrà darne comunicazione telefonicamente o a mezzo e-mail e recedere, senza applicazione di alcuna penale, dall’impegno d’acquisto assunto.

12.3 La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Poggio La Luna mediante risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riproporrà tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

12.4 Il contratto stipulato tra il Cliente e Poggio La Luna è da intendersi concluso solo dopo l’invio della e-mail di accettazione contrattuale da parte del Venditore.

12.5 Effettuando l’ordine sul sito www.poggiolaluna.it, il Cliente dichiara di aver preso visione delle condizioni di vendita, delle modalità di pagamento proposte e dell’intera procedura di acquisto. Con riferimento espresso agli artt. 3 e 4 D.lgs 185/89 il Cliente riceverà via e-mail tutte le indicazioni necessarie per l’identificazione del venditore, che dovrà conservare unitamente alla e-mail di accettazione del contratto.

13 Fatturazione

13.1 Per ogni ordine effettuato sul sito www.poggiolaluna.it, Poggio La Luna emette fattura dei prodotti spediti. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente durante la procedura di acquisto. Dopo l’emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa. Gli importi saranno riportati in fattura solo in Euro.