L’uno Maremma Toscana DOC Rosso

|L’uno Maremma Toscana DOC Rosso
L’uno Maremma Toscana DOC Rosso2018-11-05T19:35:01+00:00

L’UNO MAREMMA TOSCANA DOC ROSSO

La Toscana in un vino

L'Uno Maremma Toscana DOC Rosso
L'Uno Maremma Toscana DOC Rosso
L'Uno Maremma Toscana DOC Rosso
Download PDF

“l’uno” in dialetto maremmano significa: il primo ed è proprio il nostro primo vino che abbiamo voluto chiamare così in omaggio alla generosa terra di maremma dove crescono i nostri vigneti.

Zona di produzione: Scansano – Maremma Toscana;
Uva: Sangiovese e Ciliegiolo;
Annate disponibili: vendemmia 2015 – gradazione alcolica 13% – bottiglie prodotte 6.600 | vendemmia 2016 – gradazione alcolica 13,50% – bottiglie prodotte 4.500;
Solforosa totale: 40 mg/l;
Polifenoli totali: 3.000 mg/l;

Altitudine dei vigneti: 270 mt/slm;
Tipologia di terreno: argilloso-sabbioso con scheletro;

Età del vigneto: 17 anni;
Densità d’impianto: 4.500 piante/HA;
Resa per Ha: 60 QL/HA;
Sistema di allevamento: cordone speronato;

Epoca di raccolta: seconda metà di settembre;
Tipologia di raccolta: le uve vengono raccolte a mano di primissimo mattino quando è ancora buio e le uve rinfrescate dalla notte sono alla giusta temperatura per essere pigiate;

Vinificazione: Fermentazione spontanea (senza aggiunta di lieviti selezionati) a temperatura controllata di 26°. Successiva macerazione durante la quale vengono effettuati frequenti rimontaggi e follature in modo da incrementare l’estrazione degli aromi. Svinatura con pressatura molto soffice delle vinacce. Il vino viene poi sottoposto a travaso per eliminare le fecce più pesanti e lasciato invecchiare. Durata della fermentazione: 8 giorni circa breve fermentazione per esaltare la freschezza e il frutto. Maturazione: 10 mesi esclusivamente in acciaio per dare maggior risalto alle fragranze naturali ed affinamento in bottiglia;

Caratteristiche organolettiche: Alla vista è limpido e brillante, di color rubino intenso. Al naso integra in modo convincente sentori di frutta a polpa scura e amarene con note floreali di viola e toni speziati. In bocca è secco, sapido, caldo, giustamente tannico, pieno ma snello, d’invitante beva ma senza cadere nella semplicità. Grande equilibrio, freschezza e bevibilità. Retrogusto: persistente vena tannica, sapida, minerali e note fruttate e speziate;

Abbinamenti: Formaggi stagionati, antipasti di terra, primi e zuppe della tradizione Maremmana, carni rosse grigliate, selvaggina di pelo e di piuma;

Temperatura di servizio: 18° / 20°;
Bicchiere da utilizzare: un calice balloon dalla coppa grande e rotondeggiante, profumi e gusti ne gioveranno.

L'Uno Maremma Toscana DOC Rosso

IL 2017 CHE ANNO E’ STATO?
Dal punto di vista climatico si è trattato di un’annata caratterizzata da scarsissime piogge e temperature piuttosto elevate, un clima così non si verificava da parecchi anni. Nella gestione del vigneto noi a Poggio la Luna non abbiamo eseguito sfogliature e cimature per proteggere i grappoli dalle radiazioni solari eccessive. Questo clima ha altresì favorito lo sviluppo di grappoli sani e ci ha permesso di ridurre al minimo storico la quantità di interventi fitosanitari. Quindi “un’ottima annata” sicuramente dal punto di vista della qualità con uve sane e niente chimica in cantina, anche se la scarsità di pioggia ha reso la produzione molto limitata, insomma: in due parole il vino del 2017 è poco ma ottimo!